ELYSATOR – pioniere svizzero delle tecnologie idriche

Heinrich Rickenbach, nato nel 1931 a Zurigo, si diplomò come fabbro e perito meccanico. Subito dopo la formazione professionale, nel 1950 fondò la sua prima azienda per la costruzione e manutenzione di impianti ad acqua per uso tecnologico. Per le problematiche tecniche si avvalse dell’aiuto di suo fratello, laureato in ingegneria elettronica all’università di Winterthur. Seppe riconoscere precocemente il ruolo fondamentale che l’elettrochimica avrebbe avuto nel “water engineering” del futuro. In molti casi l’elettrochimica si prospettava come una soluzione più economica ed ecologica rispetto al trattamento chimico dell’acqua. Ma gli inizi non furono affatto semplici, l’ecologia non era ancora in auge e ci vollero anni di impegno in ricerca e sviluppo prima che le idee in parte visionarie dei due fratelli potessero realizzarsi. Il 1971 fu l’anno della grande svolta grazie al prodotto ELYSATOR® per sistemi di riscaldamento. La prima generazione di sistemi di riscaldamento a pavimento si scontrò con un grande problema tecnico: la diffusione dell’ossigeno attraverso le tubazioni in plastica. Gli inibitori chimici si rivelarono inefficaci e il metodo elettrochimico trionfò. Così l’azienda prese il nome del prodotto ELYSATOR.

1970 – Sviluppo dell’ELYSATOR® e fondazione della società ELYSATOR AG a Zurigo

1988 – Riconoscimento dell’ ELYSATOR® come “stato dell’arte”

1991 – Fondazione di una società affiliata in Germania

2004 – Sviluppo e richiesta di brevetto per PUROTAP®

2010 – Aquitest AG, spin-off del più grande laboratorio di analisi delle acque per il settore riscaldamento in Svizzera

2011 – Acquisto di nuovi locali commerciali e ad uso magazzino ad Abstatt (Germania)

2013 – Nuova sede a Bilten (Canton Glarona)

2013 – Sviluppo e brevetto di SorbOx®

2014 – Sviluppo di PUROTAP® expert, desalinizzazione completa mediante iperfiltrazione

La nostra sede

M26-8321a

All’inizio del 2013 ELYSATOR si trasferisce da Wollerau a Bilten nel Canton Glarona. Lo stabilimento produttivo e amministrativo fu costruito in soli 8 mesi. Adiacente al moderno edificio in acciaio, composto da due capannoni di 1.200 m2 totali, destinati alla produzione e alla logistica, sorge l’edificio amministrativo su 3 livelli, costruito in muratura massiccia portante con una superficie utile di 1.000 m2.

Manuel Rickenbach:  „Abbiamo scelto convintamente di mantenere la produzione in Svizzera. Con impianti di produzione tecnologicamente avanzati, prodotti innovativi, una logistica capillare, una seria garanzia di qualità e un’accurata assistenza clienti post-vendita con corsi di formazione e consulenze tecniche, garantiamo un rapporto qualità/prezzo ideale e la massima soddisfazione del cliente. Non per nulla siamo i leader del mercato svizzero.“